Ecco che cosa cambia per l’Italia Green economy pronta al decollo

Il ministro dell’Ambiente Galletti: una spinta per cambiare
Che conseguenze avrà l’accordo dal punto di vista economico, industriale, produttivo sul sistema Italia? Il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti è convinto: «L’accordo di Parigi inaugura un nuovo corso dello sviluppo economico, nasce la “climate economy”, con obiettivi volontari che verranno aumentati di anno in anno e che promuoveranno un’economia amica del clima». In concreto? «Si devono cercare – spiega Galletti – un costante miglioramento e trasformazione della nostra economia..

Continua la lettura – Fonte
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0
You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

*