Riva Acciaio

Riva Acciaio

Con oltre 60 anni di esperienza nel settore, Riva Acciaio è leader per la produzione siderurgica in Italia. È specializzata nella realizzazione di prodotti lunghi e acciai di qualità che sono destinati a diversi comparti merceologici, tra i quali l’automotive e la meccanica che esigono standard qualitativi particolarmente elevati. La società nasce nel 1954 in seno al Gruppo Riva, realtà fondata dai fratelli Emilio e Adriano Riva in pieno dopoguerra.

Prima azienda italiana ad aver adottato nei suoi impianti la colata continua curva, Riva Acciaio continua tutt’oggi ad incentrare gran parte del suo piano investimenti su ricerca e sviluppo. Lo stabilimento di Lesegno è conosciuto per ospitare uno dei laboratori più avanguardistici nell’ambito della siderurgia. Al suo interno vengono infatti condotti progetti in collaborazione con l’Università di Pisa, il Politecnico di Torino e il Politecnico di Milano che possono sfruttare le sofisticate tecnologie messe a disposizione dall’azienda, prima fra tutte il simulatore termomeccanico “Gleeble 3800”.

Per ottenere un continuo miglioramento delle proprie performance, Riva Acciaio sottopone i propri stabilimenti a costanti verifiche di enti terzi che gli permettono di ottenere certificazioni che garantiscono la conformità con le norme vigenti e alti livelli nell’ambito della qualità, della sicurezza e della compatibilità ambientale. L’azienda è in possesso della UNI EN ISO 9001, della UNI EN ISO 14001, della UNI ISO 45001. Inoltre, grazie all’applicazione delle BAT (Best Available Techniques), gli stabilimenti di Lesegno, Caronno e Cerveno operano secondo l’Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) e lo stabilimento di Malegno secondo l’Autorizzazione Unica Ambientale (AUA). Infine, gli stabilimenti di Cerveno, Malegno, Caronno e Lesegno sono certificati per fornire il mercato dell’automotive secondo la norma IATF 16949.

Sul territorio italiano Riva Acciaio è presente con cinque siti operativi situati a Caronno Pertusella (VA), Lesegno (CN), Sellero, Malegno e Cerveno in Valle Camonica (BS), e conta sulle competenze di oltre 1.000 dipendenti.